Cosa cerchi? (What are you looking for?)*

La tecnologia Eliwind

World Patent - N. 3047142

Eliwind

La nuova tecnologia GIANO* (Brevetti Ing.Orlando Lozzi) riassume tutti I vantaggi aerodinamici dei mulini veloci con la semplicità delle turbine ad asse verticale essendo questa tipologia di rotore una costruzione “ibrida” tra il sistema ad asse verticale (VAWT) e quello ad asse orizzontale (HAWT). Ciascuna delle tre pale è composta da due (e\o 3) profili aerodinamici uguali tra di loro e vengono montati opportunamente distanziati, una condizione questa che permette al rotore di auto-avviarsi anche con modestissime velocità del vento (1,5\2 m\S).

Eliwind_1
Eliwind_3
Eliwind_2
Eliwind_4

Il rotore durante la rotazione molto più veloce della corrente del vento, per la sua peculiare conformazione (girante sub-verticale) da luogo ad un fenomeno di flusso secondario indotto rispetto a quello della corrente principale che sviluppa tutta una zona circolare superiore del rotore e si porta nella zona conica interna tra le pale, cedendo una ulteriore quota di energia cinetica del flusso alle pale, in tal modo la potenza all’albero viene grandemente incrementata.

TECNOLOGIA

Corpo rotore con sistema cinematico   ad attrito dissipativo quasi nullo, auto-avviante;

Tre profili “a schiera”, antistallo con orientamento predeterminato su tre orbite di volo, poste  a “V”  (girant sub-verticale);

ELIWIND* è disponibile in 6 taglie di diversa potenza: Giano 1kWp-Giano 3kWp-Giano 6kWp-Giano 10kWp-Giano 20kWp-Giano 60kWp (foto a fianco);

MONTAGGIO

Le fasi di montaggio di ELIWIND IT - Giano 60kwP

ELIWIND IT - Giano 60kwP

ELIWIND IT - Giano 60kwP
  1. Installazione e fissaggio del traliccio
  2. Sollevamento pala
  3. Installazione pala su traliccio
  4. Fissaggio del rotore
  5. Installazione completata